Facebook

This message is only visible to admins.
Problem displaying Facebook posts. Backup cache in use.
Click to show error
Error: The user must be an administrator, editor, or moderator of the page in order to impersonate it. If the page business requires Two Factor Authentication, the user also needs to enable Two Factor Authentication. Type: OAuthException

2 months ago

Chiara Papa
*Dove si trovano le energie, quando non se ne hanno più?* ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 months ago

Chiara Papa
*Libertà.Di andare dove ci pare, come ci pare, alla velocità che ci pare.Senza freni, paure, tempi o direzioni imposte.Oggi, come lo scorso anno, questo 25 aprile me lo sento nelle ossa. E mi sento ancor più grata verso gli uomini e le donne che sono morti per la mia libertà. Proprio ora che la mia libertà è limitata, centellinata, controllata. Non è la salute, il bene più importante. È la libertà. Non dimentichiamolo mai.*...#liberazione #liberazioneditalia🇮🇹 #25aprile #libertà #freedom #tricolore ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 months ago

Chiara Papa
*Ieri Facebook mi ricordava questo: cinque anni fa concludevo, registrandolo, il mio progetto (donne). Un'esperienza meravigliosa, il mio primo disco da solista. Mie le ricerche, miei gli arrangiamenti, mia la voce, miei gli strumenti. Un progetto lungo, che è nato dopo mille intoppi ma che, nel suo percorso, mi ha fatto incontrare tante persone meravigliose.(donne) è stato il mio primo figlio.E la voglia di tornare a partorire altra musica, non si può esprimere a parole. * ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 months ago

Chiara Papa
*Ho letto questo libro in molto, troppo tempo. Ma, dati i miei attuali "spazi" di lettura, è stato necessario. "Venuto al mondo" è un libro impegnativo. Nel senso che impegna tutti i sensi, coinvolge più livelli emotivi. L'ho letto con la pancia, con le lacrime ferme in gola. Uno dei libri più belli che abbia mai letto. Fa male, ma fa tanto bene.*...#venutoalmondo #margaretmazzantini #librimeravigliosi #libridaleggereinunanno ... See MoreSee Less
View on Facebook

5 months ago

Chiara Papa
*Sono sempre stata una collezionista. Oggetti, francobolli, insetti, chincaglierie,mia madre era disperata. Poi, da adulta (quando ho cominciato realmente a badare da sola a me stessa) ho abbracciato la filosofia minimalista. Dal minimalismo, troppo estremo per me, sono approdata all' essenzialismo. Perciò ora continuo a collezionare ma non oggetti, bensì ricordi. Sensazioni, emozioni, particolari. Spesso li fermo in delle foto o in delle parole scritte in quadernini. E di questo periodo incredibile, difficile, anomalo, ricorderò molte cose, alcune con nostalgia. Una sarà questa: la mia postazione DAD in casa mia.Piante, la chitarra, acqua, Caramelle per la gola e il PC. E i volti dei miei alunni, sempre tristi, seri. E io che mi sforzo di sorridere e di strappare loro una risata. E la difficoltà di insegnare attraverso uno schermo. E la voglia, pazzesca, di abbracciarli a fine anno, dopo il concerto di Natale e dare loro quel colpetto sulla spalla che li faceva sorridere e magari anche un po' imbarazzare.* ... See MoreSee Less
View on Facebook



Youtube



News